CERVO in primavera 2017: il programma e le conferenze

Il 13 e il 14 maggio 2017 si svolgerà a Cervo l’evento Cervo in primavera, manifestazione di artigiano, arte ed enogastronomia organizzata dal Comune di Cervo sulle stesse tematiche del Festival Nuovamente, ottimo evento che si svolse qui lo scorso anno nello stesso periodo. Il programma prevede scambio libri, yoga, mercatini, concerti, passeggiate, presentazioni, conferenze e molto altro.

ArchEn Studio è stata coinvolta nei pomeriggi, presso la sala consiliare del comune, con la seconda edizione del convegno Architettura & Sostenibilità organizzato in collaborazione con la società di ingegneria Proxima – Associzione no profit di Imperia.

Ecco il programma delle nostre attività e dell’evento in generale.

 

Programma convegno

Architettura & Sostenibilità – II edizione
In collaborazione con Proxima – Associazione no-profit

sabato 13 maggio – ore 15,30

Costruire con metodo: dall’efficienza energetica al comfort abitativo.
Il protocollo CasaClima per una riqualificazione dell’esistente che porti ad un risparmio fino al 90% del fabbisogno energetico ante-operam. L’importanza della qualità della posa e della scelta dei materiali. Esempi di costruzioni in legno.
Intervengono l’arch. Gianpiero Cavallo e l’arch. Elisabetta Molli.

domenica 14 maggio – ore 15.30

La bio-architettura: l’esempio della straw-bale building.
Sostenibilità, BioArchitettura, Bioedilizia: significati e differenze. La casa in paglia come esempio di elevata efficienza energetica tramite l’utilizzo di materiali locali e filiera corta. Storia delle case di paglia: dal Nebraska all’utilizzo in Italia.
Intervengono l’arch. Alessandro Veglio, l’arch. Erica Castagno e il dott. Marco Frassinelli.

 

Relatori

Elisabetta MolliArch. Elisabetta Molli
Dopo aver conseguito la Laurea Magistrale in Architettura (votazione 110/110 e lode) ed essersi iscritta all’ordine degli architetti paesaggisti pianificatori conservatori, inizia a collaborare con diversi studi di architettura a Genova (“Shin Lab”, “Sibilla Associati”) e Torino (“Officina di Architettura”). Successivamente decide di specializzarsi in Architettura Sostenibile e segue il corso di “Tecnico dell’uso razionale dell’energia applicato alla conservazione del patrimonio edilizio rurale” al termine del quale consegue le qualifiche di “Esperto CasaClima Junior” e “Progettista di edilizia sostenibile e ad alta efficienza energetica”. L’anno successivo fonda Imperia la società di ingegneria e architettura “Archen Studio Srls”.

Marco Frassinelli - Archen StudioDott. Marco Frassinelli
Laureato in Ingegneria Gestionale, lavora per diversi anni come manager di impresa, gestendo in particolare imprese edili, immobiliari e di fornitura di attrezzature da costruzione. Successivamente fonda lo studio di Amministrazioni Condominiali “Montaldi Frassinelli” col quale amministra immobili in vari comuni della Provincia di Imperia. Nel frattempo si specializza in energia ed edilizia sostenibile frequentando numerosi corsi di formazione quali “Progettista CasaClima base”, “Esperto CasaClima Junior”, “Certificatore energetico” e “Tecnico dell’uso razionale dell’energia applicato alla conservazione del patrimonio edilizio rurale”. Conseguita la qualifica regionale di “Progettista di edilizia sostenibile e ad alta efficienza energetica”, fonda a Imperia la società di ingegneria e architettura “Archen Studio Srls”.

Gianpiero CavalloArch. Gianpiero Cavallo
Architetto di Busca (CN), Consulente Esperto ed Auditore CasaClima. Progettista di numerosi edifici certificati, primi nella Regione Piemonte, vincitore del premio Miglior CasaClima 2009, si è occupato della organizzazione di numerose iniziative informative e promozionali, per lo sviluppo e la diffusione CasaClima a livello locale e nazionale. È relatore ufficiale autorizzato CasaClima, Consulente energetico e Consulente-Auditore per la sostenibilità in ambito dei protocolli CasaClima. Docente di progettazione nella Scuola Superiore Statale. Vice Presidente del Network CasaClima Piemonte e Valle d’Aosta.

Alessandro VeglioArch. Alessandro Veglio
Architetto di Alba (CN), ha frequentato i corsi CasaClima a Bolzano per poi orientarsi definitivamente verso sistemi di architettura Bio e Sostenibile, cercando di prediligere la filiera corta, il riutilizzo, il riciclaggio dei materiali e l’uso di prodotti che non presentino sostanze nocive per la qualità della vita e dell’ambiente. Dopo numerosi corsi sull’argomento, decide di cimentarsi in prima persona nella progettazione e costruzione di edifici in balle di paglia, comprendendone la versatilità del materiale e del sistema costruttivo, applicabile con successo anche nella rigenerazione architettonica. Con l’arch. Erica Castagno, ha fondato lo studio “Case di Paglia”.

Erica CastagnoArch. Erica Castagno
Architetto di Alba (CN), già dai tempi del Politecnico si è interessata di architettura partecipata e bio architettura, tanto da scrivere un tesi dal titolo “Il legno in architettura”. Dopo la laurea partecipa a numerosi laboratori su architettura naturale e sostenibile, passando dagli intonaci in terra cruda a l’uso del bambù in costruzioni ecosostenibili. Dopo un anno di servizio civile internazionale in Perù dove ha potuto entrare in contatto con “il cantiere”, torna in Italia e fonda con l’arch. Alessandro Veglio lo studio “Case di Paglia” con lo scopo di mettere a punto una “filiera corta” per il legno e la paglia in Provincia di Cuneo.

Cervo-in-primavera-flyer-c Cervo-in-primavera-flyer-r